VITTORIOSO L’ESORDIO DEI LEGENDS NEI PLAYOFF

LEGENDS CARRARA – KRIPTON LI 46 – 41 (12-9, 7-7; 18-13, 9-12)
BASKET CARRARA LEGENDS: Benfatto 2, Pennucci 9, Mazzoni 8, Marrazzini 2, Malcontenti 0, Morisi 1, Nicoli 0, Gasparotti 5, Diamanti M. 7, Lusuardi 4, Figlie’ 8; n.e. Coppelli. All. Paolo Gallerini.
KRIPTON LIVORNO: Civitarese 10, Silvestri 8, Margheri 4, Bruni 2, Invernazzi 2, Marrai 5, Macaluso 0, Ritorni 8, Di Natale 2. All. Gabriele Fornaciai.
ARBITRO: Marchi e Donati di Lucca.
E’ una conoscenza sofferta, quella che i Legends Carrara fanno di quei playoff sfuggiti loro per un soffio un anno prima, ad ogni modo questo difficile debutto storico nella fase a seguire la “regular season” produce una meritata vittoria. Cronaca…
Alla “Dogali” i padroni di casa partono con Benfatto play e Pennucci guardia, Marrazzini ala-guardia e Nicoli ala, Figlié pivot; nel corso del match si vedranno ripetutamente Mazzoni in regia e Morisi guardia, Gasparotti ala-guardia e Michele Diamanti ala-pivot, al centro Lusuardi talvolta affiancherà Figlié e talaltra gli darà il cambio…farà capolino infine pure il “jolly” Malcontenti.
La Kripton Livorno risponde con Civitarese regista a intervalli rimpiazzato da Silvestri, Bruni spesso rilevato da Margheri guardia, i centrali sono Ritorni e Macaluso intorno ai quali gira l’ala Invernazzi qualche volta sostituito da Di Natale; presto Marrai prende sostanzialmente il posto di Macaluso.
In vantaggio di tre punti soli alla fine sia del primo che del secondo quarto, le “leggende” emergono nella loro essenziale superiorità nella terza frazione del match, acquisendo un sensibile vantaggio che poi riescono fondamentalmente a mantenere nella quarta e ultima parte.
Turno di ritorno a Livorno mercoledì prossimo. Poi eventuale “bella” di nuovo a Carrara.