Le pagelle dello Squalo – vs Old Beck’s

pagellesqualo

 

Sulla ruota della Dogali le pagelle dello Squalo circa la partita contro gli Old Beck’s!

n.6 GioGio “El Sharaawy” Pennucci: VOTO 7,5 grande impegno a marcare gli uomini pericolosi della squadra avversaria. Contributo importante ai fini del risultato. Pecca un pò nella “canestra” !!!

n. 92 Bensà Benfatto: VOTO 7,5 grande impegno nella marcatura degli avversari pericolosi, ingenuo in qualche fallo mal speso ma determinante anche lui nell’economia della squadra e del risultato.

n. 5 Mirco “Pedro” Pedrini: VOTO 7,5 il nostro bomber è stato determinate con il suo apporto di “bombe” da 3 ! Ogni tanto sparacchia senza mezze misure, determinante anch’egli per quanto riguarda il risultato.

n. 18 Andrea “Frankie” Gianfranchi: VOTO 6,5 all’esordio, acquistato all’ultimo minuto dal’onorevole Presidente Benfatto per l’occasione in versione Galliani, grinta da vendere anche se deve dosare la sua irruenza e sicuramente buon acquisto sotto il profilo tecnico-agonistico.

n. 15 Andrea “Seghesio” Taccori: VOTO 6+ gli si è stretto un momentino il buco del culo nei momenti finali in cui nei tiri liberi finali e importanti gli si attrappisce la manina. Positivo nell’economia della squadra e del gioco ma letteralmente non deve cagarsi addosso!

n. 16 Jacopo “Figliuz” Figliè: VOTO 7 determinante sotto le plance e in fase difensiva! Marea di rimbalzi e stoppate che fioccano a destra e a manca. Deve migliorare nella circolazione in attacco, sfruttando di più il piede perno e la sua altezza: tenendo la palla bassa i “piccoletti” gliela portano via! Positivo come sempre ma deve ascoltare di più il coach e il maestro e i loro suggerimenti che gli vengono elargiti.

n. 9 Paolo “Beati coloro che vedono il maestro” Gallerini: VOTO 7 concretizza meno del solito in fase realizzativa ma lapresenza in campo è fondamentale: fà da faro per i giovani anche se le polveri erano un pò bagnate! Vero e proprio allenatore in campo.

n. 11 Federico “Bedo ceculisa” Bedini: VOTO 6——— (quasi di stima) Nell’ultimo quarto sembrava Manolo del match contro i cugini del Drink Team e cioè “giocava con loro! ” Ultimamente un pò imbolsito e leggermente sovrappeso, deve seguire di più i suggerimenti del coach e passargli la palla quando è in campo. Dopo le ultime prestazioni DA RIVEDERE per la riconferma del prossimo anno: SOTTO ESAME!

n. 57 Giorgio “The president” Benfatto e n. 21 Gianni “Il coach” Ghio: VOTO 8 Con l’acquisto di Frankie e con il contributo dalla panchina per spronare i ragazzi. Alla bisogna sempre pronti all’uso!

Agli assenti: CORDIALI VAFFANCULO!

Lo Squalo