I Legends raggiungono la vetta: espugnato il parquet di Pistoia

I ragazzi di coach Paolo Gallerini (vice Roberto Degl’Innocenti) espugnano l’ostico parquet di Pistoia 67-74 (parziali 16-13, 20-19, 11-25) con una grande dimostrazione di carattere.

Partenza difficile per i gialloviola, che trovano in Pistoia una squadra agguerrita, che riesce a trovare canestri di grande energia e chiudere il primo tempino avanti di tre lunghezze; stesso spartito nel secondo tempino, dove gli ospiti faticano ad ingranare, senza limitare sufficientemente le incursioni avversarie in fase difensiva e trovare percentuali adeguate in fase offensiva, ad eccezione del precisissimo Ferrari (top scorer dei suoi con 22 punti) dalla media distanza.

Al rientro dal riposo lungo, tuttavia, gli ospiti si ricaricano, trovano il fondo della retina con continuità e rovesciano le sorti della gara mettendo il naso avanti di nove lunghezze al termine del 30’.

Nell’ultimo tempino l’intensità difensiva dei Legends non permette a Pistoia di ricucire lo strappo a sfavore ed è festa sul +7 finale.

Il prossimo incontro è fissato in data 21/12 gran le mura amiche contro l’Etrusca San Miniato, con l’obiettivo di regalarsi per Natale la permanenza sull’attico della classifica.

Lo score: Ferrari 22, M. Diamanti 15, Leonardi 13, Nicoli 7, Degl’Innocenti 6, Capaccioli 5, Peselli 5, Benfatto 1, Lusuardi, L. Diamanti n.e.

PosSquadraPTSVPPFPSDIFF
1261341119966153
2241241083925158
3241241094939155
42412511711026145
52010711921217-25
61897918985-67
716891101108417
816891036102511
9168910021088-86
10147910321048-16
111471010271059-32
1242149971149-152
1300179941255-261